Le offerte dei due big le uniche in lizza. Entro il 17 febbraio le candidature per la commissione di gara

Arriverà “presumibilmente” entro il 30 giugno l’aggiudicazione provvisoria della gara gas di Milano 1, la prima ufficialmente avviata in Italia. E’ quanto si legge su un avviso pubblicato dal Comune di Milano volto a selezionare i cinque componenti della commissione aggiudicatrice (termine per le domande il 17 febbraio). Avviso dove si conferma quanto anticipato da QE: a contendersi il secondo Atem nazionale per dimensioni (837.883 clienti attivi per un valore complessivo di quasi 1,4 miliardi €) saranno il gestore uscente A2A e F2i, tramite le controllate Unareti e 2i Rete Gas.Va sottolineato che la scadenza del 30 giugno non è tassativa. “La Commissione – si legge nell’avviso – potrà se necessario svolgere, stabilendole autonomamente, tutte le altre sedute utili ai fini della completa valutazione delle offerte, anche oltre il suddetto termine”. QE, 10-02-2017